Manzo alla Stroganoff… Made by an Italia

by Uomo di casa

Oggi continuiamo la nostra serie relativa ai piatti tradizionali di altri paesi spostandoci in Russia, dove si prepara questo fantastico piatto a base di manzo. Il manzo alla Stroganoff. La tradizione dice che questo piatto è stato inventato da Pavel Stroganoff alla corte di un conte russo. Questo piatto è diventato molto famoso negli anni ’80 e oggi risulta un po’ retrò ma il suo gusto è veramente uno spettacolo. Come al solito io ho rivisitato un po’ la ricetta all’italiana… ma non tanto… quindi, vi lascio al video e dopo la trascrizione della ricetta e alcuni particolari in più.

Manzo alla Stroganoff

Ecco gli ingredienti:

  • 600 gr di manzo
  • 200 gr cipolla
  • 400 gr funghi
  • 60 gr concentrato di pomodoro (la ricetta tradizionale direbbe passata di pomodoro)
  • 200 ml panna acida (smantana se la trovate)
  • 1 cucchiaino di senape (io ho messo quella in grani francese)
  • mezzo bicchiere di vodka
  • farina (io non l’ho messa)
  • olio
  • sale
  • pepe
  • prezzemolo

 

Che differenza c'è tra la tua ricetta e quella tradizionale?

Come avete visto nella lista degli ingredienti mi sono limitato a sostituire qualche ingrediente con qualcuno un po’ più italiano, come il concentrato di pomodoro. Comunque, a scanso di equivoci, se cercate un po’ in rete scoprirete che, come al solito per le ricette tradizionali, ogni famiglia la fa a modo suo. Per esempio in alcune ricette ho visto comparire anche l’aglio o la panna, in una ricetta molto famosa ho visto addirittura la panna dolce insieme a quella acida… quindi senza perderci in chiacchiere, io vi do delle idee, voi poi fate come volete. 

Con cosa l'accompagno?

Un mio carissimo amico mi ha insegnato che con i piatti russi si beve la vodka quindi io ho seguito il suo consiglio e ho utilizzato la vodka Moskovskaya un distillato di grano (come sapete la vodka si può fare sia di grano che di patate, ma ovviamente quella di grano è più pregiata) di ottima qualità ma non troppo. 

Questa vodka è distillata 3 volte, le più costose arrivano anche a 8 o più volte. Ad ogni distillatura aumenta il corpo, il gusto e la rotondità della vodka stessa. 

Non è così pregiata da essere introvabile e nemmeno così commerciale da trovarsi ovunque, io l’ho trovata solo in alcuni grandi supermercati. Provatela e fatemi sapere.

You may also like