Come riparare la maniglia interna dell’automobile.

Fare le piccole riparazioni all’automobile da soli fa risparmiare un sacco di soldi e tempo e questo sicuramente è una cosa che tutti noi vogliamo fare e, per inciso, ogni uomo di casa vuole aggiustarsi la macchina da solo. A volte ci tratteniamo perchè abbiamo paura di far danni. Ma stavolta possiamo stare tranquilli il lavoro è veramente semplice.

La maniglia interna della mia macchina non apre più la porta e ogni volta devo abbassare il finestrino e torcermi il braccio per aprire da fuori. Quindi mi sono deciso a smontare tutto e a mostrarvi come aggiustare questo problema che può capitare veramente a tutti.

Il funzionamento della maniglia dell’automobile è veramente elementare. Un cavo d’acciaio che tira il perno che sblocca la porta. Quindi bisogna capire per quale motivo non lo tira più e agire di conseguenza.

Per smontare la portiera vi consiglio caldamente di munirvi di un porta inserti manuale (io uso quello marchiato USAG) e di un set di inserti nel mio caso ho usato il set da 105 punte della Bosch questo perchè le viti possono essere non solo nascoste, ma di diverse forme e misure.

Ora vi lascio al video poi a dopo le considerazioni.

Come riparare la maniglia interna dell'automobile

Come riparare la maniglia interna dell'automobile

Come abbiamo visto nel mio caso il problema era la guarnizione che stava nell’asola dove si agganciava il gancio del filo d’acciao che tira la porta.

Io ho risolto con un pezzo di spago perchè avevo bisogno solo di fare spessore. Una soluzione alternativa alla mia (soprattutto se il vostro problema riguarda invece una parte in plastica della maniglia) è quello di usare uno stucco epossidico per plastica di cui abbiamo parlato in questo video.

Con lo stucco possiamo ricostruire parti mancanti in plastica quindi è proprio l’ideale se qualcosa si è rotto. Oppure possiamo in alternativa comprare l’intero pezzo cercandolo su internet e con una spesa veramente minima.

Se avete bisogno di qualche consiglio su un pezzo specifico o volete fare qualche richiesta non esitate a scrivermi con l’apposito form che trovate in questa pagina oppure sotto nei commenti del video direttamente su YouTube.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *